17 MAGGIO 2022 - COMUNICATO STAMPA AGGIORNAMENTO SITUAZIONE MEDICI DI BASE E PEDIATRA

Data di pubblicazione:
17 Maggio 2022
17 MAGGIO 2022 - COMUNICATO STAMPA AGGIORNAMENTO SITUAZIONE MEDICI DI BASE E PEDIATRA

Si rende pubblica la nota di aggiornamento pervenuta oggi 17 maggio dal Direttore di ATS Dott. Giuseppe Monticelli.

Egr Sig. Sindaco facendo seguito alla mia del 9 maggio scorso, vengo ad aggiornare la situazione rispetto alle dimissioni del MMG Dssa BASELLINI ELISABETTA (dal 1 maggio) e della Pediatra di Libera Scelta Dssa RUFFINAZZI GIULIA (dal 1 giugno) si comunica quanto segue:

A) Medicina Generale

Attraverso un bando della Regione Lombardia sono stati pubblicati 22 ambiti carenti di Medicina Generale per il Distretto di Lodi, tra i quali anche un ambito carente nel territorio di Lodi, con obbligo di apertura ambulatorio a Massalengo.

Una Dssa ha accettato l'incarico di Titolare con apertura di ALMENO 3 giorni a Massalengo (è ricompresa Motta Vigana), a partire dal 1 luglio.

Nel frattempo, onde evitare disagi alla popolazione, verrà mantenuto l'ambulatorio USCA già attivo presso gli spazi di proprietà del Comune (MODALITA' GIA' COMUNICATE).

La Dssa prenderà contatti con la S.V. per l'utilizzo dell'ambulatorio comunale.

B) Pediatra di Libera Scelta

Essendo le dimissioni della Dssa RUFFINAZZI pervenute dopo l'espletamento del Bando Regionale per l'assegnazione degli ambiti carenti "ordinari" di Pediatria, ATS Città metropolitana di Milano ha avviato la ricerca di un Pediatra da incaricare temporaneamente,

ma senza ricevere alcuna risposta positiva.

Pertanto nei prossimi giorni i cittadini seguiti dalla Pediatra Ruffinazzi saranno invitati a scegliere un altro Pediatra, tra quelli disponibili nell'ambito territoriale di Lodi, così come previsto dalla normativa in vigore. (seguirà nota formale da diffondere ai cittadini).

In questa eventualità, si ricorda che i bambini, al compimento del sesto anno di età, possono essere assegnati/scegliere un Medico di Medicina Generale anziché un Pediatra di Libera Scelta.

Si ricorda che nel mese di giugno verrà pubblicato dalla Regione un ulteriore bando per assegnazione di ambiti carenti "straordinari" di Pediatra di Libera Scelta, tra i quali sarà inserito anche il Comune di Massalengo.

Sarà cura dello scrivente Dipartimento di Cure Primarie aggiornare la S.V. sulla evoluzione.

A disposizione per ogni ulteriore chiarimento

porge Cordiali Saluti

Ats Milano città metropolitana

Ultimo aggiornamento

Venerdi 10 Giugno 2022